Press "Enter" to skip to content

Calendario Eventi

In questa pagina potrai rimanere aggiornato su tutti gli eventi in programma.

Per vedere tutti gli eventi precedenti di flipper sportivo organizzati in Italia accedi all’archio di Ifpaitalia.it cliccando qui.

Gen
28
mar
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club
Gen 28@20:30–23:30
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club

Regolamento ufficiale

1. Introduzione

Milano Pinball League è un torneo di flipper in 6 tappe di Regular Season + 2 serate Playoffs di finale aperto a tutti e valido per l’assegnazione di punti per il circuito IFPA.

Il torneo si svolge presso il Milano Pinball Club e non prevede quota d’iscrizione per gli associati.

Le 6 tappe di qualificazione alla serata finale si svolgeranno in orario 20.30-23.30 circa nelle seguenti date :

– venerdì 17 gennaio 2020

– martedì 28 gennaio 2020

– martedì 18 febbraio 2020

– martedì 31 marzo 2020

– martedì 14 aprile 2020

– martedì 5 maggio 2020

Le serate finali avranno luogo

  • martedì 19 maggio 2020 (Playoff)
  • martedì 9 giugno 2020 (Final Four)

Ogni serata avrà una classifica di tappa (parziale) a cui concorreranno i giocatori presenti.

Dopo ogni serata verrà aggiornata anche la classifica generale in base alla somma dei punti ottenuti da ogni giocatore nelle singole tappe. Al termine della sesta serata il più basso punteggio di tappa ottenuto da ogni giocatore verrà scartato e quindi la classifica generale si baserà sui 5 migliori punteggi ottenuti.

I primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff, al termine della quale verranno designati i 4 giocatori che accederanno alla Final Four che decreterà il vincitore della Milano Pinball League 2018

Nota : non verranno riconosciuti premi in denaro.

2. Regolamento del torneo

REGULAR SEASON

Nelle 6 tappe di qualificazione verranno ogni volta selezionati 2 flipper diversi.

Su ognuno di questi il giocatore effettuerà due partite i cui punteggi verranno sommati e costituiranno lo score finale per quel singolo flipper.

A seconda dello score ottenuto si creerà una graduatoria per ogni flipper e il giocatore riceverà dei punti secondo la seguente tabella

Posiz./Punti Posiz./Punti Posiz./Punti

1° 100 7° 65 13° 35

2° 90 8° 60 14° 30

3° 85 9° 55 15° 25

4° 80 10° 50 16° 20

5° 75 11° 45 17° 15

6° 70 12° 40 18° 10 dal 19 ° 5

La somma dei punti ottenuti dalle due graduatorie (Flipper 1 e Flipper 2) determineranno il vincitore della tappa.

Verrà assegnato anche un bonus di 10 punti per il punteggio singolo più alto realizzato su ogni flipper.

Al termine delle 6 tappe i primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff (in caso di pari punti si effettuerà una partita secca di spareggio)

Milano Pinball League 2020

Regolamento ufficiale

PLAYOFF

Gli 8 finalisti verranno suddivisi in due gruppi in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione

GRUPPO A : 1-4-6-8 GRUPPO B : 2-3-5-7

Ad ogni giocatore, in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione, saranno anche assegnati i seguenti punteggi di partenza: 1°= 4 punti 2°= 3,5 3°= 3 4°= 2,5 5°= 2 6°=1,5 7°= 1 8°=0,5

I due gruppi effettueranno 5 partite in quadruplo su flipper sorteggiati (con ordine di gioco in base alle qualifiche nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente: 1°=1°, 2°=2° ecc.) e formato Match-Play con i seguenti punteggi: 1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

Al termine delle 5 partite i primi 2 giocatori di ogni gruppo accederanno alla Final Four (in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

FINAL FOUR

I 4 finalisti rimasti effettueranno 5 partite in quadruplo in formato Match-Play con i seguenti punteggi:

1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

I primi 2 flipper verranno scelti dai 2 vincitori dei gruppi Playoff mentre gli altri 3 saranno sorteggiati.

L’ordine di gioco sarà sorteggiato nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente

Al termine delle 5 partite il giocatore con più punti sarà decretato vincitore della Milano Pinball League

(in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

3. Gestione situazioni critiche e settaggio flipper

a. Interruzione del gioco o malfunzionamenti lievi del Flipper

Viene considerato un malfunzionamento ‘lieve’ qualunque problema durante lo svolgimento della partita che non faccia perdere la pallina al giocatore. Questa tipologia di imprevisto non prevede nessuna ripetizione della partita o della biglia persa.

b. Malfunzionamenti del Flipper di media entità

Qualunque problema che faccia perdere al giocatore la pallina in una maniera non prevista dal regolare funzionamento del gioco come ad esempio un ‘Kickback’ che non rilancia la pallina o il software che manda il flipper in tilt o la corrente che salta. In questo caso sta al giocatore avvisare l’arbitro dell’errato funzionamento del flipper. In base alla descrizione del malfunzionamento l’arbitro decide se far ripetere al giocatore la pallina persa o anche l’intera partita.

c. Malfunzionamenti critici

Se si verifica un guasto di entità tale da non poter permettere il corretto svolgimento delle partite, la classifica di quel flipper verrà “congelata” fino alla riparazione dello stesso in tempo utile per poter permettere a tutti i giocatori di svolgere la loro partita in eguali condizioni. In caso contrario la classifica di quel flipper verrà cancellata e si utilizzerà un flipper di riserva.

d. Pallina Bloccata

Nel caso in cui si blocchi una pallina durante la partita il giocatore deve richiamare l’attenzione di un arbitro per poter togliere il vetro del flipper e rimettere in gioco la pallina. L’arbitro rimetterà la pallina laddove non può cadere (nella c.d. “plunger lane” e in caso di flipper con lanciatore automatico la pallina verrà posizionata sul flippante destro tenuto sollevato dal giocatore).

Tutti I flipper selezionati saranno settati (laddove previsto dal software del flipper stesso) in modalità TOURNAMENT MODE.

Ogni partita avrà la durata di 3 palline.

Feb
8
sab
Saturday Pinball Fever @ Milano Pinball Club
Feb 8@15:00–22:00
Saturday Pinball Fever @ Milano Pinball Club

Regolamento ufficiale

1. Registrazione giocatori

PRE-REGISTRAZIONE : la pre-registrazione può essere effettuata inviando una mail a : info@milanopinballclub.it. (max 32 giocatori)

 

2. Regolamento del torneo

  • Fase di qualificazione : sabato 8 febbraio dalle ore 15.00 alle ore 19.00
  • Fase finale : sabato 8 febbraio dalle ore 19.00 alle ore 22.00 (orario presunto)

FASE DI QUALIFICAZIONE

Si adotta il sistema Match-Play Group con partite a gruppi da 4 giocatori e assegnazione di punti (7,5,3,1).

Verranno eseguiti 8 rounds (creazione dei gruppi e ordine di gioco verranno gestiti dal programma “Match Play Events” )

Al termine gli 8 migliori giocatori accedono alla fase finale. In caso di parità di punti (solo per l’accesso alla fase finale) si effettua una partita di spareggio.

FASE FINALE

SEMIFINALE

Gli 8 qualificati vengono divisi in 2 gruppi da 4 (1,8,6,4 e 2,7,5,3) ed eseguono 3 partite con assegnazione di punti (7,5,3,1).

Il giocatore meglio qualificato può scegliere flipper e ordine di gioco nella partita 1 mentre nelle partite 2 e 3 il flipper viene sorteggiato e l’ordine di gioco è legato alla partita precedente (il primo classificato gioca per primo, ecc.).

I due migliori giocatori di ogni gruppo accedono alla Final Four. In caso di parità di punti (solo per l’accesso alla Final Four) si effettua una partita di spareggio. Se entrambi sono già qualificati alla Final Four il vincitore della semifinale sarà quello meglio piazzato nelle qualificazioni.

FINAL FOUR:

I 4 giocatori eseguono 3 partite su 3 flipper diversi con assegnazione di punti (7,5,3,1).

Nella partita 1 il vincitore delle semifinali che ha ottenuto più punti può scegliere flipper e ordine di gioco.

Nella partita 2 l’altro vincitore delle semifinali può scegliere flipper mentre l’ordine di gioco è legato alla partita precedente (il primo classificato gioca per primo, ecc.).

Nella partita 3 il flipper viene sorteggiato mentre l’ordine di gioco è legato alla partita precedente

In caso di parità si effettua una partita di spareggio su flipper sorteggiato.

3. Gestione situazioni critiche

a. Malfunzionamenti del flipper di lieve entità

Viene considerato un malfunzionamento ‘lieve’ qualunque problema durante lo

svolgimento della partita che non faccia perdere la pallina al giocatore. Questa tipologia di

imprevisto non prevede nessuna ripetizione della partita o della biglia persa.

b. Malfunzionamenti del flipper di media entità

Qualunque problema che faccia perdere al giocatore la pallina in una maniera non prevista

dal regolare funzionamento del gioco come ad esempio un ‘Kickback’ che non rilancia la

pallina, la rottura totale di un flippante, il software che resetta il flipper in tilt o semplicemente la corrente elettrica che salta.

In questo caso sta al giocatore avvisare l’arbitro dell’errato funzionamento del flipper. In base alla descrizione

del malfunzionamento l’arbitro decide se far ripetere al giocatore la pallina persa o anche l’intera partita.

c. Malfunzionamenti critici

In caso di problemi tecnici su un flipper è consentito un tempo di riparazione massimo di 1 ora. In caso il flipper non sia riparabile :

1) Se l’inconveniente avviene entro le prime due ore delle qualificazioni il flipper viene sostituito

2) In caso contrario il flipper viene eliminato e la classifica verrà stilata solo sui flipper rimanenti d.

Pallina Bloccata

Nel caso in cui si blocchi una pallina durante la partita il giocatore deve richiamare l’attenzione di un arbitro per poter togliere

il vetro del flipper e rimettere in gioco la pallina. L’arbitro rimette la pallina laddove non può cadere (nella “plunger lane” o, in caso di

flipper con lanciatore automatico, sul flippante destro tenuto sollevato dal giocatore).

4. Settaggio dei flipper

Tutti I flipper selezionati vengono settati (laddove previsto dal software del flipper stesso) in modalità TOURNAMENT MODE.

Ogni partita ha la durata di 3 palline (5 per flipper elettromeccanici) con extra ball disattivati.

Feb
9
dom
ICS FINAL Match 2019 @ Spazio Morlacchi
Feb 9@10:00–18:30
ICS FINAL Match 2019 @ Spazio Morlacchi

Regolamento ufficiale

1. Registrazione giocatori

PRE-REGISTRAZIONE : per la formula del torneo la pre-registrazione è obbligatoria. Si possono pre-registrare i giocatori presenti nel ranking ICS (visionabile all’indirizzo web : https://www.ifpapinball.com/ics/standings/ ).

Inviare una mail a info@morlacchi.eu entro e non oltre domenica 26 gennaio 2020. Dopo tale data i 15 giocatori registrati con il ranking ICS migliore accederanno direttamente alla FASE 2 come finalisti mentre 16 giocatori con ranking inferiore accederanno alla FASE 1 come semifinalisti (la priorità sarà in base al ranking ICS)

E’ quindi possibile per chiunque (presente nel ranking ICS) pre-registrarsi all’evento, ma essendo il numero di posti disponibili già stabilito dalla formula del torneo, la conferma alla partecipazione avverrà solo tramite mail inviata al giocatore e/o pubblicazione sui siti/pagine di IFPA Italia dopo il 26 gennaio 2020.

NOTA : I giocatori confermati per la partecipazione che per qualsiasi motivo non dovessero essere presenti il giorno del torneo non saranno rimpiazzati e la loro sfida sarà persa a tavolino.

COSTO : 10 euro

2. Regolamento del torneo

  • Fase 1 : domenica 9 febbraio dalle ore 10.00 alle ore 13.30
  • Fase 2 : domenica 9 febbraio dalle ore 14.00 alle ore 18.30 (orario presunto)

FASE 1 – semifinale

I 16 giocatori semifinalisti vengono inseriti in un tabellone a eliminazione diretta (1 vs 16, 2 vs 15 e così via)

Ogni sfida è al meglio delle 7 partite, quindi il passaggio al turno successivo è garantito con 4 vittorie.

Il giocatore con il ranking ICS migliore può scegliere il flipper nella gara 1,3,5 e 7, il suo avversario nella gara 2,4 e 6. L’ordine di gioco è invertito (chi sceglie il flipper non sceglie l’ordine di gioco)

Il vincitore del tabellone della Fase 1 accede alla Fase 2 come 16esimo finalista.

FASE 2 – finale

I 16 giocatori finalisti vengono inseriti in un tabellone a eliminazione diretta (1 vs 16, 2 vs 15 e così via)

Ogni sfida è al meglio delle 7 partite, quindi il passaggio al turno successivo è garantito con 4 vittorie.

Il giocatore con il ranking ICS migliore può scegliere il flipper nella gara 1,3,5 e 7, il suo avversario nella gara 2,4 e 6. L’ordine di gioco è invertito (chi sceglie il flipper non sceglie l’ordine di gioco)

Il vincitore del tabellone della Fase 2 viene proclamato Campione ICS 2019.

3. Gestione situazioni critiche

a. Malfunzionamenti del flipper di lieve entità

Viene considerato un malfunzionamento ‘lieve’ qualunque problema durante lo

svolgimento della partita che non faccia perdere la pallina al giocatore. Questa tipologia di

imprevisto non prevede nessuna ripetizione della partita o della biglia persa.

b. Malfunzionamenti del flipper di media entità

Qualunque problema che faccia perdere al giocatore la pallina in una maniera non prevista

dal regolare funzionamento del gioco come ad esempio un ‘Kickback’ che non rilancia la

pallina, la rottura totale di un flippante, il software che resetta il flipper in tilt o semplicemente la corrente elettrica che salta.

In questo caso sta al giocatore avvisare l’arbitro dell’errato funzionamento del flipper. In base alla descrizione

del malfunzionamento l’arbitro decide se far ripetere al giocatore la pallina persa o anche l’intera partita.

c. Malfunzionamenti critici

In caso di problemi tecnici su un flipper è consentito un tempo di riparazione massimo di 1 ora. In caso il flipper non sia riparabile :

1) Se l’inconveniente avviene entro le prime due ore delle qualificazioni il flipper viene sostituito

2) In caso contrario il flipper viene eliminato e la classifica verrà stilata solo sui flipper rimanenti

d. Pallina Bloccata

Nel caso in cui si blocchi una pallina durante la partita il giocatore deve richiamare l’attenzione di un arbitro per poter togliere

il vetro del flipper e rimettere in gioco la pallina. L’arbitro rimette la pallina laddove non può cadere (nella “plunger lane” o, in caso

di flipper con lanciatore automatico, sul flippante destro tenuto sollevato dal giocatore).

4. Settaggio dei flipper

Tutti I flipper selezionati vengono settati (laddove previsto dal software del flipper stesso) in modalità TOURNAMENT MODE.

Ogni partita ha la durata di 3 palline (5 per flipper elettromeccanici) con extra ball disattivati.

PinbHole in one! @ Spazio Morlacchi
Feb 9@10:15–15:45
PinbHole in one! @ Spazio Morlacchi

Regolamento ufficiale

1. Registrazione giocatori

PRE-REGISTRAZIONE : inviando una mail a : info@morlacchi.eu (max 48 giocatori)

2. Regolamento del torneo

  • Fase di qualificazione : domenica 9 febbraio dalle ore 10.15 alle ore 15.45
  • Fase finale : domenica 9 febbraio dalle ore 16.00 alle ore 17.30 (orario presunto)

FASE DI QUALIFICAZIONE

I giocatori vengono suddivisi in gruppi per eseguire partite a 3 o 4 giocatori in modo che la compilazione della propria score card venga controllata e verificata anche dagli altri giocatori.

I giocatori hanno a disposizione 11 flipper su ognuno dei quali eseguire 1 partita nella quale devono raggiungere il target di punteggio indicato con il minor numero di palline possibile.

Se ad esempio il target indicato è 500 milioni e alla fine della prima pallina il giocatore ha già superato questo punteggio, la sua partita è completata e sulla propria score card deve scrivere “1”. Allo stesso modo si procede se il giocatore raggiunge il target nella seconda o terza pallina (scrivendo quindi “2” oppure “3”).

Se al termine delle 3 palline il target non viene raggiunto, bisogna invece indicare “4”, “5” ,“6” oppure “7” sulla propria score card a seconda del punteggio ottenuto basandosi sulla tabella posta sul flipper (ad es. : da 0 a 200 mil = 7 , da 200 a 300 mil = 6 , da 300 a 400 mil = 5 , da 400 a 500 mil = 4 )

La somma delle palline utilizzate negli 11 flipper determina il proprio score finale nelle qualificazioni.

Al termine delle qualificazioni i 12 migliori giocatori (con meno punti) accedono alla fase finale. In caso di parità (per l’accesso alla fase e per determinare il seeding dei finalisti) conta il maggior numero di “hole in one”, a parità ulteriore di “hole in two” e così via.

FASE FINALE

I 12 giocatori qualificati vengono suddivisi in 3 gruppi da 4 giocatori nel seguente modo

GRUPPO A : 1,6,9,12 GRUPPO B : 2,5,8,11 GRUPPO C : 3,4,7,10

SEMIFINALE : ogni gruppo esegue 3 partite su 3 flipper diversi sempre in modalità pin-golf . IL giocatore meglio qualificato di ogni gruppo può scegliere il primo flipper mentre gli altri due vengono sorteggiati. Al termine delle 3 partite i vincitori di ogni gruppo accedono alla Final Four insieme al miglior secondo classificato tra i 3 gruppi. In caso di parità conta il maggior numero di “hole in one”, a parità ulteriore di “hole in two” e così via.

FINAL FOUR : i 4 finalisti si sfidano in 4 partite su 4 flipper diversi in modalità pin-golf. I 3 vincitori del proprio gruppo di semifinale scelgono i primi 3 flipper mentre il quarto viene sorteggiato. In caso di parità conta il maggior numero di “hole in one”, a parità ulteriore di “hole in two” e così via.

3. Gestione situazioni critiche

a. Malfunzionamenti del flipper di lieve entità

Viene considerato un malfunzionamento ‘lieve’ qualunque problema durante lo

svolgimento della partita che non faccia perdere la pallina al giocatore. Questa tipologia di

imprevisto non prevede nessuna ripetizione della partita o della biglia persa.

b. Malfunzionamenti del flipper di media entità

Qualunque problema che faccia perdere al giocatore la pallina in una maniera non prevista

dal regolare funzionamento del gioco come ad esempio un ‘Kickback’ che non rilancia la

pallina, la rottura totale di un flippante, il software che resetta il flipper in tilt o semplicemente la corrente elettrica che salta.

In questo caso sta al giocatore avvisare l’arbitro dell’errato funzionamento del flipper. In base alla descrizione

del malfunzionamento l’arbitro decide se far ripetere al giocatore la pallina persa o anche l’intera partita.

c. Malfunzionamenti critici

In caso di problemi tecnici su un flipper è consentito un tempo di riparazione massimo di 1 ora. In caso il flipper non sia riparabile :

1) Se l’inconveniente avviene entro le prime due ore delle qualificazioni il flipper viene sostituito

2) In caso contrario il flipper viene eliminato e la classifica verrà stilata solo sui flipper rimanenti

d. Pallina Bloccata

Nel caso in cui si blocchi una pallina durante la partita il giocatore deve richiamare l’attenzione di un arbitro per poter togliere

il vetro del flipper e rimettere in gioco la pallina. L’arbitro rimette la pallina laddove non può cadere (nella “plunger lane” o, in caso

di flipper con lanciatore automatico, sul flippante destro tenuto sollevato dal giocatore).

4. Settaggio dei flipper

Tutti I flipper selezionati vengono settati (laddove previsto dal software del flipper stesso) in modalità TOURNAMENT MODE.

Ogni partita ha la durata di 3 palline (5 per flipper elettromeccanici) con extra ball disattivati.

Feb
18
mar
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club
Feb 18@20:30–23:30
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club

Regolamento ufficiale

1. Introduzione

Milano Pinball League è un torneo di flipper in 6 tappe di Regular Season + 2 serate Playoffs di finale aperto a tutti e valido per l’assegnazione di punti per il circuito IFPA.

Il torneo si svolge presso il Milano Pinball Club e non prevede quota d’iscrizione per gli associati.

Le 6 tappe di qualificazione alla serata finale si svolgeranno in orario 20.30-23.30 circa nelle seguenti date :

– venerdì 17 gennaio 2020

– martedì 28 gennaio 2020

– martedì 18 febbraio 2020

– martedì 31 marzo 2020

– martedì 14 aprile 2020

– martedì 5 maggio 2020

Le serate finali avranno luogo

  • martedì 19 maggio 2020 (Playoff)
  • martedì 9 giugno 2020 (Final Four)

Ogni serata avrà una classifica di tappa (parziale) a cui concorreranno i giocatori presenti.

Dopo ogni serata verrà aggiornata anche la classifica generale in base alla somma dei punti ottenuti da ogni giocatore nelle singole tappe. Al termine della sesta serata il più basso punteggio di tappa ottenuto da ogni giocatore verrà scartato e quindi la classifica generale si baserà sui 5 migliori punteggi ottenuti.

I primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff, al termine della quale verranno designati i 4 giocatori che accederanno alla Final Four che decreterà il vincitore della Milano Pinball League 2018

Nota : non verranno riconosciuti premi in denaro.

2. Regolamento del torneo

REGULAR SEASON

Nelle 6 tappe di qualificazione verranno ogni volta selezionati 2 flipper diversi.

Su ognuno di questi il giocatore effettuerà due partite i cui punteggi verranno sommati e costituiranno lo score finale per quel singolo flipper.

A seconda dello score ottenuto si creerà una graduatoria per ogni flipper e il giocatore riceverà dei punti secondo la seguente tabella

Posiz./Punti Posiz./Punti Posiz./Punti

1° 100 7° 65 13° 35

2° 90 8° 60 14° 30

3° 85 9° 55 15° 25

4° 80 10° 50 16° 20

5° 75 11° 45 17° 15

6° 70 12° 40 18° 10 dal 19 ° 5

La somma dei punti ottenuti dalle due graduatorie (Flipper 1 e Flipper 2) determineranno il vincitore della tappa.

Verrà assegnato anche un bonus di 10 punti per il punteggio singolo più alto realizzato su ogni flipper.

Al termine delle 6 tappe i primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff (in caso di pari punti si effettuerà una partita secca di spareggio)

Milano Pinball League 2020

Regolamento ufficiale

PLAYOFF

Gli 8 finalisti verranno suddivisi in due gruppi in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione

GRUPPO A : 1-4-6-8 GRUPPO B : 2-3-5-7

Ad ogni giocatore, in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione, saranno anche assegnati i seguenti punteggi di partenza: 1°= 4 punti 2°= 3,5 3°= 3 4°= 2,5 5°= 2 6°=1,5 7°= 1 8°=0,5

I due gruppi effettueranno 5 partite in quadruplo su flipper sorteggiati (con ordine di gioco in base alle qualifiche nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente: 1°=1°, 2°=2° ecc.) e formato Match-Play con i seguenti punteggi: 1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

Al termine delle 5 partite i primi 2 giocatori di ogni gruppo accederanno alla Final Four (in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

FINAL FOUR

I 4 finalisti rimasti effettueranno 5 partite in quadruplo in formato Match-Play con i seguenti punteggi:

1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

I primi 2 flipper verranno scelti dai 2 vincitori dei gruppi Playoff mentre gli altri 3 saranno sorteggiati.

L’ordine di gioco sarà sorteggiato nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente

Al termine delle 5 partite il giocatore con più punti sarà decretato vincitore della Milano Pinball League

(in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

3. Gestione situazioni critiche e settaggio flipper

a. Interruzione del gioco o malfunzionamenti lievi del Flipper

Viene considerato un malfunzionamento ‘lieve’ qualunque problema durante lo svolgimento della partita che non faccia perdere la pallina al giocatore. Questa tipologia di imprevisto non prevede nessuna ripetizione della partita o della biglia persa.

b. Malfunzionamenti del Flipper di media entità

Qualunque problema che faccia perdere al giocatore la pallina in una maniera non prevista dal regolare funzionamento del gioco come ad esempio un ‘Kickback’ che non rilancia la pallina o il software che manda il flipper in tilt o la corrente che salta. In questo caso sta al giocatore avvisare l’arbitro dell’errato funzionamento del flipper. In base alla descrizione del malfunzionamento l’arbitro decide se far ripetere al giocatore la pallina persa o anche l’intera partita.

c. Malfunzionamenti critici

Se si verifica un guasto di entità tale da non poter permettere il corretto svolgimento delle partite, la classifica di quel flipper verrà “congelata” fino alla riparazione dello stesso in tempo utile per poter permettere a tutti i giocatori di svolgere la loro partita in eguali condizioni. In caso contrario la classifica di quel flipper verrà cancellata e si utilizzerà un flipper di riserva.

d. Pallina Bloccata

Nel caso in cui si blocchi una pallina durante la partita il giocatore deve richiamare l’attenzione di un arbitro per poter togliere il vetro del flipper e rimettere in gioco la pallina. L’arbitro rimetterà la pallina laddove non può cadere (nella c.d. “plunger lane” e in caso di flipper con lanciatore automatico la pallina verrà posizionata sul flippante destro tenuto sollevato dal giocatore).

Tutti I flipper selezionati saranno settati (laddove previsto dal software del flipper stesso) in modalità TOURNAMENT MODE.

Ogni partita avrà la durata di 3 palline.

Mar
31
mar
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club
Mar 31@20:30–23:30
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club

Regolamento ufficiale

1. Introduzione

Milano Pinball League è un torneo di flipper in 6 tappe di Regular Season + 2 serate Playoffs di finale aperto a tutti e valido per l’assegnazione di punti per il circuito IFPA.

Il torneo si svolge presso il Milano Pinball Club e non prevede quota d’iscrizione per gli associati.

Le 6 tappe di qualificazione alla serata finale si svolgeranno in orario 20.30-23.30 circa nelle seguenti date :

– venerdì 17 gennaio 2020

– martedì 28 gennaio 2020

– martedì 18 febbraio 2020

– martedì 31 marzo 2020

– martedì 14 aprile 2020

– martedì 5 maggio 2020

Le serate finali avranno luogo

  • martedì 19 maggio 2020 (Playoff)
  • martedì 9 giugno 2020 (Final Four)

Ogni serata avrà una classifica di tappa (parziale) a cui concorreranno i giocatori presenti.

Dopo ogni serata verrà aggiornata anche la classifica generale in base alla somma dei punti ottenuti da ogni giocatore nelle singole tappe. Al termine della sesta serata il più basso punteggio di tappa ottenuto da ogni giocatore verrà scartato e quindi la classifica generale si baserà sui 5 migliori punteggi ottenuti.

I primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff, al termine della quale verranno designati i 4 giocatori che accederanno alla Final Four che decreterà il vincitore della Milano Pinball League 2018

Nota : non verranno riconosciuti premi in denaro.

2. Regolamento del torneo

REGULAR SEASON

Nelle 6 tappe di qualificazione verranno ogni volta selezionati 2 flipper diversi.

Su ognuno di questi il giocatore effettuerà due partite i cui punteggi verranno sommati e costituiranno lo score finale per quel singolo flipper.

A seconda dello score ottenuto si creerà una graduatoria per ogni flipper e il giocatore riceverà dei punti secondo la seguente tabella

Posiz./Punti Posiz./Punti Posiz./Punti

1° 100 7° 65 13° 35

2° 90 8° 60 14° 30

3° 85 9° 55 15° 25

4° 80 10° 50 16° 20

5° 75 11° 45 17° 15

6° 70 12° 40 18° 10 dal 19 ° 5

La somma dei punti ottenuti dalle due graduatorie (Flipper 1 e Flipper 2) determineranno il vincitore della tappa.

Verrà assegnato anche un bonus di 10 punti per il punteggio singolo più alto realizzato su ogni flipper.

Al termine delle 6 tappe i primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff (in caso di pari punti si effettuerà una partita secca di spareggio)

Milano Pinball League 2020

Regolamento ufficiale

PLAYOFF

Gli 8 finalisti verranno suddivisi in due gruppi in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione

GRUPPO A : 1-4-6-8 GRUPPO B : 2-3-5-7

Ad ogni giocatore, in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione, saranno anche assegnati i seguenti punteggi di partenza: 1°= 4 punti 2°= 3,5 3°= 3 4°= 2,5 5°= 2 6°=1,5 7°= 1 8°=0,5

I due gruppi effettueranno 5 partite in quadruplo su flipper sorteggiati (con ordine di gioco in base alle qualifiche nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente: 1°=1°, 2°=2° ecc.) e formato Match-Play con i seguenti punteggi: 1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

Al termine delle 5 partite i primi 2 giocatori di ogni gruppo accederanno alla Final Four (in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

FINAL FOUR

I 4 finalisti rimasti effettueranno 5 partite in quadruplo in formato Match-Play con i seguenti punteggi:

1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

I primi 2 flipper verranno scelti dai 2 vincitori dei gruppi Playoff mentre gli altri 3 saranno sorteggiati.

L’ordine di gioco sarà sorteggiato nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente

Al termine delle 5 partite il giocatore con più punti sarà decretato vincitore della Milano Pinball League

(in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

3. Gestione situazioni critiche e settaggio flipper

a. Interruzione del gioco o malfunzionamenti lievi del Flipper

Viene considerato un malfunzionamento ‘lieve’ qualunque problema durante lo svolgimento della partita che non faccia perdere la pallina al giocatore. Questa tipologia di imprevisto non prevede nessuna ripetizione della partita o della biglia persa.

b. Malfunzionamenti del Flipper di media entità

Qualunque problema che faccia perdere al giocatore la pallina in una maniera non prevista dal regolare funzionamento del gioco come ad esempio un ‘Kickback’ che non rilancia la pallina o il software che manda il flipper in tilt o la corrente che salta. In questo caso sta al giocatore avvisare l’arbitro dell’errato funzionamento del flipper. In base alla descrizione del malfunzionamento l’arbitro decide se far ripetere al giocatore la pallina persa o anche l’intera partita.

c. Malfunzionamenti critici

Se si verifica un guasto di entità tale da non poter permettere il corretto svolgimento delle partite, la classifica di quel flipper verrà “congelata” fino alla riparazione dello stesso in tempo utile per poter permettere a tutti i giocatori di svolgere la loro partita in eguali condizioni. In caso contrario la classifica di quel flipper verrà cancellata e si utilizzerà un flipper di riserva.

d. Pallina Bloccata

Nel caso in cui si blocchi una pallina durante la partita il giocatore deve richiamare l’attenzione di un arbitro per poter togliere il vetro del flipper e rimettere in gioco la pallina. L’arbitro rimetterà la pallina laddove non può cadere (nella c.d. “plunger lane” e in caso di flipper con lanciatore automatico la pallina verrà posizionata sul flippante destro tenuto sollevato dal giocatore).

Tutti I flipper selezionati saranno settati (laddove previsto dal software del flipper stesso) in modalità TOURNAMENT MODE.

Ogni partita avrà la durata di 3 palline.

Apr
14
mar
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club
Apr 14@20:30–23:30
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club

Regolamento ufficiale

1. Introduzione

Milano Pinball League è un torneo di flipper in 6 tappe di Regular Season + 2 serate Playoffs di finale aperto a tutti e valido per l’assegnazione di punti per il circuito IFPA.

Il torneo si svolge presso il Milano Pinball Club e non prevede quota d’iscrizione per gli associati.

Le 6 tappe di qualificazione alla serata finale si svolgeranno in orario 20.30-23.30 circa nelle seguenti date :

– venerdì 17 gennaio 2020

– martedì 28 gennaio 2020

– martedì 18 febbraio 2020

– martedì 31 marzo 2020

– martedì 14 aprile 2020

– martedì 5 maggio 2020

Le serate finali avranno luogo

  • martedì 19 maggio 2020 (Playoff)
  • martedì 9 giugno 2020 (Final Four)

Ogni serata avrà una classifica di tappa (parziale) a cui concorreranno i giocatori presenti.

Dopo ogni serata verrà aggiornata anche la classifica generale in base alla somma dei punti ottenuti da ogni giocatore nelle singole tappe. Al termine della sesta serata il più basso punteggio di tappa ottenuto da ogni giocatore verrà scartato e quindi la classifica generale si baserà sui 5 migliori punteggi ottenuti.

I primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff, al termine della quale verranno designati i 4 giocatori che accederanno alla Final Four che decreterà il vincitore della Milano Pinball League 2018

Nota : non verranno riconosciuti premi in denaro.

2. Regolamento del torneo

REGULAR SEASON

Nelle 6 tappe di qualificazione verranno ogni volta selezionati 2 flipper diversi.

Su ognuno di questi il giocatore effettuerà due partite i cui punteggi verranno sommati e costituiranno lo score finale per quel singolo flipper.

A seconda dello score ottenuto si creerà una graduatoria per ogni flipper e il giocatore riceverà dei punti secondo la seguente tabella

Posiz./Punti Posiz./Punti Posiz./Punti

1° 100 7° 65 13° 35

2° 90 8° 60 14° 30

3° 85 9° 55 15° 25

4° 80 10° 50 16° 20

5° 75 11° 45 17° 15

6° 70 12° 40 18° 10 dal 19 ° 5

La somma dei punti ottenuti dalle due graduatorie (Flipper 1 e Flipper 2) determineranno il vincitore della tappa.

Verrà assegnato anche un bonus di 10 punti per il punteggio singolo più alto realizzato su ogni flipper.

Al termine delle 6 tappe i primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff (in caso di pari punti si effettuerà una partita secca di spareggio)

Milano Pinball League 2020

Regolamento ufficiale

PLAYOFF

Gli 8 finalisti verranno suddivisi in due gruppi in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione

GRUPPO A : 1-4-6-8 GRUPPO B : 2-3-5-7

Ad ogni giocatore, in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione, saranno anche assegnati i seguenti punteggi di partenza: 1°= 4 punti 2°= 3,5 3°= 3 4°= 2,5 5°= 2 6°=1,5 7°= 1 8°=0,5

I due gruppi effettueranno 5 partite in quadruplo su flipper sorteggiati (con ordine di gioco in base alle qualifiche nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente: 1°=1°, 2°=2° ecc.) e formato Match-Play con i seguenti punteggi: 1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

Al termine delle 5 partite i primi 2 giocatori di ogni gruppo accederanno alla Final Four (in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

FINAL FOUR

I 4 finalisti rimasti effettueranno 5 partite in quadruplo in formato Match-Play con i seguenti punteggi:

1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

I primi 2 flipper verranno scelti dai 2 vincitori dei gruppi Playoff mentre gli altri 3 saranno sorteggiati.

L’ordine di gioco sarà sorteggiato nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente

Al termine delle 5 partite il giocatore con più punti sarà decretato vincitore della Milano Pinball League

(in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

3. Gestione situazioni critiche e settaggio flipper

a. Interruzione del gioco o malfunzionamenti lievi del Flipper

Viene considerato un malfunzionamento ‘lieve’ qualunque problema durante lo svolgimento della partita che non faccia perdere la pallina al giocatore. Questa tipologia di imprevisto non prevede nessuna ripetizione della partita o della biglia persa.

b. Malfunzionamenti del Flipper di media entità

Qualunque problema che faccia perdere al giocatore la pallina in una maniera non prevista dal regolare funzionamento del gioco come ad esempio un ‘Kickback’ che non rilancia la pallina o il software che manda il flipper in tilt o la corrente che salta. In questo caso sta al giocatore avvisare l’arbitro dell’errato funzionamento del flipper. In base alla descrizione del malfunzionamento l’arbitro decide se far ripetere al giocatore la pallina persa o anche l’intera partita.

c. Malfunzionamenti critici

Se si verifica un guasto di entità tale da non poter permettere il corretto svolgimento delle partite, la classifica di quel flipper verrà “congelata” fino alla riparazione dello stesso in tempo utile per poter permettere a tutti i giocatori di svolgere la loro partita in eguali condizioni. In caso contrario la classifica di quel flipper verrà cancellata e si utilizzerà un flipper di riserva.

d. Pallina Bloccata

Nel caso in cui si blocchi una pallina durante la partita il giocatore deve richiamare l’attenzione di un arbitro per poter togliere il vetro del flipper e rimettere in gioco la pallina. L’arbitro rimetterà la pallina laddove non può cadere (nella c.d. “plunger lane” e in caso di flipper con lanciatore automatico la pallina verrà posizionata sul flippante destro tenuto sollevato dal giocatore).

Tutti I flipper selezionati saranno settati (laddove previsto dal software del flipper stesso) in modalità TOURNAMENT MODE.

Ogni partita avrà la durata di 3 palline.

Mag
5
mar
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club
Mag 5@20:30–23:30
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club

Regolamento ufficiale

1. Introduzione

Milano Pinball League è un torneo di flipper in 6 tappe di Regular Season + 2 serate Playoffs di finale aperto a tutti e valido per l’assegnazione di punti per il circuito IFPA.

Il torneo si svolge presso il Milano Pinball Club e non prevede quota d’iscrizione per gli associati.

Le 6 tappe di qualificazione alla serata finale si svolgeranno in orario 20.30-23.30 circa nelle seguenti date :

– venerdì 17 gennaio 2020

– martedì 28 gennaio 2020

– martedì 18 febbraio 2020

– martedì 31 marzo 2020

– martedì 14 aprile 2020

– martedì 5 maggio 2020

Le serate finali avranno luogo

  • martedì 19 maggio 2020 (Playoff)
  • martedì 9 giugno 2020 (Final Four)

Ogni serata avrà una classifica di tappa (parziale) a cui concorreranno i giocatori presenti.

Dopo ogni serata verrà aggiornata anche la classifica generale in base alla somma dei punti ottenuti da ogni giocatore nelle singole tappe. Al termine della sesta serata il più basso punteggio di tappa ottenuto da ogni giocatore verrà scartato e quindi la classifica generale si baserà sui 5 migliori punteggi ottenuti.

I primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff, al termine della quale verranno designati i 4 giocatori che accederanno alla Final Four che decreterà il vincitore della Milano Pinball League 2018

Nota : non verranno riconosciuti premi in denaro.

2. Regolamento del torneo

REGULAR SEASON

Nelle 6 tappe di qualificazione verranno ogni volta selezionati 2 flipper diversi.

Su ognuno di questi il giocatore effettuerà due partite i cui punteggi verranno sommati e costituiranno lo score finale per quel singolo flipper.

A seconda dello score ottenuto si creerà una graduatoria per ogni flipper e il giocatore riceverà dei punti secondo la seguente tabella

Posiz./Punti Posiz./Punti Posiz./Punti

1° 100 7° 65 13° 35

2° 90 8° 60 14° 30

3° 85 9° 55 15° 25

4° 80 10° 50 16° 20

5° 75 11° 45 17° 15

6° 70 12° 40 18° 10 dal 19 ° 5

La somma dei punti ottenuti dalle due graduatorie (Flipper 1 e Flipper 2) determineranno il vincitore della tappa.

Verrà assegnato anche un bonus di 10 punti per il punteggio singolo più alto realizzato su ogni flipper.

Al termine delle 6 tappe i primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff (in caso di pari punti si effettuerà una partita secca di spareggio)

Milano Pinball League 2020

Regolamento ufficiale

PLAYOFF

Gli 8 finalisti verranno suddivisi in due gruppi in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione

GRUPPO A : 1-4-6-8 GRUPPO B : 2-3-5-7

Ad ogni giocatore, in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione, saranno anche assegnati i seguenti punteggi di partenza: 1°= 4 punti 2°= 3,5 3°= 3 4°= 2,5 5°= 2 6°=1,5 7°= 1 8°=0,5

I due gruppi effettueranno 5 partite in quadruplo su flipper sorteggiati (con ordine di gioco in base alle qualifiche nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente: 1°=1°, 2°=2° ecc.) e formato Match-Play con i seguenti punteggi: 1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

Al termine delle 5 partite i primi 2 giocatori di ogni gruppo accederanno alla Final Four (in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

FINAL FOUR

I 4 finalisti rimasti effettueranno 5 partite in quadruplo in formato Match-Play con i seguenti punteggi:

1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

I primi 2 flipper verranno scelti dai 2 vincitori dei gruppi Playoff mentre gli altri 3 saranno sorteggiati.

L’ordine di gioco sarà sorteggiato nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente

Al termine delle 5 partite il giocatore con più punti sarà decretato vincitore della Milano Pinball League

(in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

3. Gestione situazioni critiche e settaggio flipper

a. Interruzione del gioco o malfunzionamenti lievi del Flipper

Viene considerato un malfunzionamento ‘lieve’ qualunque problema durante lo svolgimento della partita che non faccia perdere la pallina al giocatore. Questa tipologia di imprevisto non prevede nessuna ripetizione della partita o della biglia persa.

b. Malfunzionamenti del Flipper di media entità

Qualunque problema che faccia perdere al giocatore la pallina in una maniera non prevista dal regolare funzionamento del gioco come ad esempio un ‘Kickback’ che non rilancia la pallina o il software che manda il flipper in tilt o la corrente che salta. In questo caso sta al giocatore avvisare l’arbitro dell’errato funzionamento del flipper. In base alla descrizione del malfunzionamento l’arbitro decide se far ripetere al giocatore la pallina persa o anche l’intera partita.

c. Malfunzionamenti critici

Se si verifica un guasto di entità tale da non poter permettere il corretto svolgimento delle partite, la classifica di quel flipper verrà “congelata” fino alla riparazione dello stesso in tempo utile per poter permettere a tutti i giocatori di svolgere la loro partita in eguali condizioni. In caso contrario la classifica di quel flipper verrà cancellata e si utilizzerà un flipper di riserva.

d. Pallina Bloccata

Nel caso in cui si blocchi una pallina durante la partita il giocatore deve richiamare l’attenzione di un arbitro per poter togliere il vetro del flipper e rimettere in gioco la pallina. L’arbitro rimetterà la pallina laddove non può cadere (nella c.d. “plunger lane” e in caso di flipper con lanciatore automatico la pallina verrà posizionata sul flippante destro tenuto sollevato dal giocatore).

Tutti I flipper selezionati saranno settati (laddove previsto dal software del flipper stesso) in modalità TOURNAMENT MODE.

Ogni partita avrà la durata di 3 palline.

Mag
19
mar
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club
Mag 19@20:30–23:30
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club

Regolamento ufficiale

1. Introduzione

Milano Pinball League è un torneo di flipper in 6 tappe di Regular Season + 2 serate Playoffs di finale aperto a tutti e valido per l’assegnazione di punti per il circuito IFPA.

Il torneo si svolge presso il Milano Pinball Club e non prevede quota d’iscrizione per gli associati.

Le 6 tappe di qualificazione alla serata finale si svolgeranno in orario 20.30-23.30 circa nelle seguenti date :

– venerdì 17 gennaio 2020

– martedì 28 gennaio 2020

– martedì 18 febbraio 2020

– martedì 31 marzo 2020

– martedì 14 aprile 2020

– martedì 5 maggio 2020

Le serate finali avranno luogo

  • martedì 19 maggio 2020 (Playoff)
  • martedì 9 giugno 2020 (Final Four)

Ogni serata avrà una classifica di tappa (parziale) a cui concorreranno i giocatori presenti.

Dopo ogni serata verrà aggiornata anche la classifica generale in base alla somma dei punti ottenuti da ogni giocatore nelle singole tappe. Al termine della sesta serata il più basso punteggio di tappa ottenuto da ogni giocatore verrà scartato e quindi la classifica generale si baserà sui 5 migliori punteggi ottenuti.

I primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff, al termine della quale verranno designati i 4 giocatori che accederanno alla Final Four che decreterà il vincitore della Milano Pinball League 2018

Nota : non verranno riconosciuti premi in denaro.

2. Regolamento del torneo

REGULAR SEASON

Nelle 6 tappe di qualificazione verranno ogni volta selezionati 2 flipper diversi.

Su ognuno di questi il giocatore effettuerà due partite i cui punteggi verranno sommati e costituiranno lo score finale per quel singolo flipper.

A seconda dello score ottenuto si creerà una graduatoria per ogni flipper e il giocatore riceverà dei punti secondo la seguente tabella

Posiz./Punti Posiz./Punti Posiz./Punti

1° 100 7° 65 13° 35

2° 90 8° 60 14° 30

3° 85 9° 55 15° 25

4° 80 10° 50 16° 20

5° 75 11° 45 17° 15

6° 70 12° 40 18° 10 dal 19 ° 5

La somma dei punti ottenuti dalle due graduatorie (Flipper 1 e Flipper 2) determineranno il vincitore della tappa.

Verrà assegnato anche un bonus di 10 punti per il punteggio singolo più alto realizzato su ogni flipper.

Al termine delle 6 tappe i primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff (in caso di pari punti si effettuerà una partita secca di spareggio)

Milano Pinball League 2020

Regolamento ufficiale

PLAYOFF

Gli 8 finalisti verranno suddivisi in due gruppi in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione

GRUPPO A : 1-4-6-8 GRUPPO B : 2-3-5-7

Ad ogni giocatore, in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione, saranno anche assegnati i seguenti punteggi di partenza: 1°= 4 punti 2°= 3,5 3°= 3 4°= 2,5 5°= 2 6°=1,5 7°= 1 8°=0,5

I due gruppi effettueranno 5 partite in quadruplo su flipper sorteggiati (con ordine di gioco in base alle qualifiche nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente: 1°=1°, 2°=2° ecc.) e formato Match-Play con i seguenti punteggi: 1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

Al termine delle 5 partite i primi 2 giocatori di ogni gruppo accederanno alla Final Four (in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

FINAL FOUR

I 4 finalisti rimasti effettueranno 5 partite in quadruplo in formato Match-Play con i seguenti punteggi:

1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

I primi 2 flipper verranno scelti dai 2 vincitori dei gruppi Playoff mentre gli altri 3 saranno sorteggiati.

L’ordine di gioco sarà sorteggiato nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente

Al termine delle 5 partite il giocatore con più punti sarà decretato vincitore della Milano Pinball League

(in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

3. Gestione situazioni critiche e settaggio flipper

a. Interruzione del gioco o malfunzionamenti lievi del Flipper

Viene considerato un malfunzionamento ‘lieve’ qualunque problema durante lo svolgimento della partita che non faccia perdere la pallina al giocatore. Questa tipologia di imprevisto non prevede nessuna ripetizione della partita o della biglia persa.

b. Malfunzionamenti del Flipper di media entità

Qualunque problema che faccia perdere al giocatore la pallina in una maniera non prevista dal regolare funzionamento del gioco come ad esempio un ‘Kickback’ che non rilancia la pallina o il software che manda il flipper in tilt o la corrente che salta. In questo caso sta al giocatore avvisare l’arbitro dell’errato funzionamento del flipper. In base alla descrizione del malfunzionamento l’arbitro decide se far ripetere al giocatore la pallina persa o anche l’intera partita.

c. Malfunzionamenti critici

Se si verifica un guasto di entità tale da non poter permettere il corretto svolgimento delle partite, la classifica di quel flipper verrà “congelata” fino alla riparazione dello stesso in tempo utile per poter permettere a tutti i giocatori di svolgere la loro partita in eguali condizioni. In caso contrario la classifica di quel flipper verrà cancellata e si utilizzerà un flipper di riserva.

d. Pallina Bloccata

Nel caso in cui si blocchi una pallina durante la partita il giocatore deve richiamare l’attenzione di un arbitro per poter togliere il vetro del flipper e rimettere in gioco la pallina. L’arbitro rimetterà la pallina laddove non può cadere (nella c.d. “plunger lane” e in caso di flipper con lanciatore automatico la pallina verrà posizionata sul flippante destro tenuto sollevato dal giocatore).

Tutti I flipper selezionati saranno settati (laddove previsto dal software del flipper stesso) in modalità TOURNAMENT MODE.

Ogni partita avrà la durata di 3 palline.

Giu
9
mar
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club
Giu 9@20:30–23:30
Milano Pinball League 2020 @ Milano Pinball Club

Regolamento ufficiale

1. Introduzione

Milano Pinball League è un torneo di flipper in 6 tappe di Regular Season + 2 serate Playoffs di finale aperto a tutti e valido per l’assegnazione di punti per il circuito IFPA.

Il torneo si svolge presso il Milano Pinball Club e non prevede quota d’iscrizione per gli associati.

Le 6 tappe di qualificazione alla serata finale si svolgeranno in orario 20.30-23.30 circa nelle seguenti date :

– venerdì 17 gennaio 2020

– martedì 28 gennaio 2020

– martedì 18 febbraio 2020

– martedì 31 marzo 2020

– martedì 14 aprile 2020

– martedì 5 maggio 2020

Le serate finali avranno luogo

  • martedì 19 maggio 2020 (Playoff)
  • martedì 9 giugno 2020 (Final Four)

Ogni serata avrà una classifica di tappa (parziale) a cui concorreranno i giocatori presenti.

Dopo ogni serata verrà aggiornata anche la classifica generale in base alla somma dei punti ottenuti da ogni giocatore nelle singole tappe. Al termine della sesta serata il più basso punteggio di tappa ottenuto da ogni giocatore verrà scartato e quindi la classifica generale si baserà sui 5 migliori punteggi ottenuti.

I primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff, al termine della quale verranno designati i 4 giocatori che accederanno alla Final Four che decreterà il vincitore della Milano Pinball League 2018

Nota : non verranno riconosciuti premi in denaro.

2. Regolamento del torneo

REGULAR SEASON

Nelle 6 tappe di qualificazione verranno ogni volta selezionati 2 flipper diversi.

Su ognuno di questi il giocatore effettuerà due partite i cui punteggi verranno sommati e costituiranno lo score finale per quel singolo flipper.

A seconda dello score ottenuto si creerà una graduatoria per ogni flipper e il giocatore riceverà dei punti secondo la seguente tabella

Posiz./Punti Posiz./Punti Posiz./Punti

1° 100 7° 65 13° 35

2° 90 8° 60 14° 30

3° 85 9° 55 15° 25

4° 80 10° 50 16° 20

5° 75 11° 45 17° 15

6° 70 12° 40 18° 10 dal 19 ° 5

La somma dei punti ottenuti dalle due graduatorie (Flipper 1 e Flipper 2) determineranno il vincitore della tappa.

Verrà assegnato anche un bonus di 10 punti per il punteggio singolo più alto realizzato su ogni flipper.

Al termine delle 6 tappe i primi 8 giocatori in classifica si qualificheranno per la serata Playoff (in caso di pari punti si effettuerà una partita secca di spareggio)

Milano Pinball League 2020

Regolamento ufficiale

PLAYOFF

Gli 8 finalisti verranno suddivisi in due gruppi in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione

GRUPPO A : 1-4-6-8 GRUPPO B : 2-3-5-7

Ad ogni giocatore, in base alla posizione ottenuta nella fase di qualificazione, saranno anche assegnati i seguenti punteggi di partenza: 1°= 4 punti 2°= 3,5 3°= 3 4°= 2,5 5°= 2 6°=1,5 7°= 1 8°=0,5

I due gruppi effettueranno 5 partite in quadruplo su flipper sorteggiati (con ordine di gioco in base alle qualifiche nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente: 1°=1°, 2°=2° ecc.) e formato Match-Play con i seguenti punteggi: 1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

Al termine delle 5 partite i primi 2 giocatori di ogni gruppo accederanno alla Final Four (in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

FINAL FOUR

I 4 finalisti rimasti effettueranno 5 partite in quadruplo in formato Match-Play con i seguenti punteggi:

1°= 4 punti 2°= 2 3°= 1 4°= 0

I primi 2 flipper verranno scelti dai 2 vincitori dei gruppi Playoff mentre gli altri 3 saranno sorteggiati.

L’ordine di gioco sarà sorteggiato nella prima partita e successivamente in base alla partita precedente

Al termine delle 5 partite il giocatore con più punti sarà decretato vincitore della Milano Pinball League

(in caso di pari punti si effettuerà uno spareggio con partita secca)

3. Gestione situazioni critiche e settaggio flipper

a. Interruzione del gioco o malfunzionamenti lievi del Flipper

Viene considerato un malfunzionamento ‘lieve’ qualunque problema durante lo svolgimento della partita che non faccia perdere la pallina al giocatore. Questa tipologia di imprevisto non prevede nessuna ripetizione della partita o della biglia persa.

b. Malfunzionamenti del Flipper di media entità

Qualunque problema che faccia perdere al giocatore la pallina in una maniera non prevista dal regolare funzionamento del gioco come ad esempio un ‘Kickback’ che non rilancia la pallina o il software che manda il flipper in tilt o la corrente che salta. In questo caso sta al giocatore avvisare l’arbitro dell’errato funzionamento del flipper. In base alla descrizione del malfunzionamento l’arbitro decide se far ripetere al giocatore la pallina persa o anche l’intera partita.

c. Malfunzionamenti critici

Se si verifica un guasto di entità tale da non poter permettere il corretto svolgimento delle partite, la classifica di quel flipper verrà “congelata” fino alla riparazione dello stesso in tempo utile per poter permettere a tutti i giocatori di svolgere la loro partita in eguali condizioni. In caso contrario la classifica di quel flipper verrà cancellata e si utilizzerà un flipper di riserva.

d. Pallina Bloccata

Nel caso in cui si blocchi una pallina durante la partita il giocatore deve richiamare l’attenzione di un arbitro per poter togliere il vetro del flipper e rimettere in gioco la pallina. L’arbitro rimetterà la pallina laddove non può cadere (nella c.d. “plunger lane” e in caso di flipper con lanciatore automatico la pallina verrà posizionata sul flippante destro tenuto sollevato dal giocatore).

Tutti I flipper selezionati saranno settati (laddove previsto dal software del flipper stesso) in modalità TOURNAMENT MODE.

Ogni partita avrà la durata di 3 palline.